Dinosauri in Carne ed ossa

Dinosauri in carne e ossa è la "gigantesca" mostra del Museo di Storia Naturale di Firenze. I grandi predatori popolano l'Orto Botanico, spuntando fra le fronde di alberi antichissimi, e le sale del Museo di Paleontologia. Possiamo vedere nella mostra animali che sono il frutto delle più moderne e accurate ricerche anatomiche ed ecologiche, unite alle incomparabili abilità dei massimi artisti italiani del campo, di fama internazionale.

Gli animali di maggiori dimensioni, tra i quali alcuni noti protagonisti di fantasie non solo infantili, come Tyrannosaurus, Spinosaurus e Gallimimus, saranno ospitati in contesti vegetazionali a suggerire gli originari ambienti di vita, in uno degli orti botanici più antichi del mondo.

Sono rappresentati in scala 1:1, nella loro grandezza naturale. Altri, come Glyptodone Thylacinus, sono modelli piccoli che trovano posto tra gli scheletri fossili della massima collezione paleontologica nazionale, anch’essa importante monumento al ruolo che Firenze ha svolto nella storia della scienza. Il Museo di Geologia si è arricchito, grazie alla mostra, di nuovi interessanti reperti esposti, come le impronte fossili di dinoausri "italiani" rinvenute nella zona dei Monti Pisani.

Alla visita della mostra, già di per sè un evento eccezionale, si accompagna un'intensa attività collaterale, dedicata ai bambini che dei dinosauri sono i più grandi estimatori. In particolare per i più piccoli il sabato e la domenica sono previsti laboratori di scavo, modellazione con creta e attività di disegno.

Fonte: Firenze Turismo
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati