Festa delle Fragole, dal 23 giugno 2012

Scoppia l'estate e nell’assolata città di Martello in Val Venosta è tempo di fragole. E si sa che le più buone, sono proprio le fragole di montagna. Frutto abbondante e tipico di questa valle, il 23 e 24 giugno, viene festeggiato con un evento che apre le danze al dolce raccolto. Le fragole, a Martello, si coltivano fin dagli anni ’60, grazie al clima mite e secco, alle giornate calde e alle notti fresche.

Le fragole maturano lentamente, vista l'altitudine e assimilano gradualmente i raggi del sole. Per questo il loro aroma è inconfondibile, inoltre vengono raccolte quando in altre zone d'Europa la raccolta è già terminata.

Da non perdersi il paesaggio della Val Martello, nota anche come la valle delle fragole, che si trova in bel mezzo del Parco Nazionale dello Stelvio. Voluta dai contadini per celebrare la bontà di questi meravigliosi frutti, la Festa delle Fragole è diventata famosa per l’inimitabile Torta Gigante di fragole (già entrata nel Guinness dei Primati), che apre da anni i festeggiamenti con il taglio e la spartizione del dolce tra tutti i presenti. Qua le fragole possono essere gustate i tutti i modi:non solo nelle torte, ma anche nei gelati fatti con il latte prodotto dalle mucche d’alta quota.

Si potranno anche assaporare, presso i vari stand, i tanti prodotti locali e tradizionali della cucina altoatesina. Così come sarà possibile visitare i dintorni con gite in carrozza. Durante i festeggiamenti avverrà anche l’elezione della Regina delle Fragole, che sarà poi protagonista della lotteria delle fragole. Dove anche il tentar la fortuna ci regalerà un po' di dolcezza.

Fonte: Staff I Like Italy
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati