Torino Comics 13-15 Aprile

Diciottesima edizione per la fiera del fumetto del capoluogo piemontese. Da Torino Esposizioni al Lingotto, il salone ne ha fatta di strada dal lontano 1994. Fino a divenire un evento in grado di richiamare un pubblico formato da migliaia di persone che ogni anno affollano l’esposizione attirati da un programma denso e sempre pieno di novità oltre che dai grandi nomi del fumetto internazionale e italiano che prendono parte alla fiera. Tra i grandi ospiti delle edizioni passate non si può non ricordare un gigante come Sergio Bonelli, scomparso pochi mesi fa, a fine settembre delle scorso anno.

Tra le star presenti in questa nuova edizione, invece, troviamo Terry Moore con le sue affascinanti figure femminili oppure, tra gli italiani, Massimiliano Frezzato ( Frezz) che presenta il suo ultimo volume “Motherflower”, a cavallo tra fantasia e dissacrazione. E poi Fulvio Gatti, Bepi Vigna, Gabriele Dell’Otto, Paolo Barbieri, Patrizio Evangelisti e molti altri ancora.

D’altra parte, gli ospiti non sono certo l’unica attrattiva di una fiera in grado, per esempio, di offrire a tutti gli appassionati delle leggendaria saga di George Lucas uno “Star War Fest” oppure, agli amanti del fumetto d’oriente, un quartiere giapponese dove si potrà passeggiare in mezzo ad alcuni protagonisti dei manga.

Costumi, colori, giochi, disegni, tutta la magia del fumetto, insomma. Una formula collaudatissima che ha reso famoso Torino Comics in tutta Italia e che ne ha fatto un appuntamento fisso per vaste schiere di appassionati. Ma la tre giorni dedicata al fumetto che animerà il Lingotto dal 13 al 15 aprile non è un evento rigorosamente riservato ai grandi estimatori del genere. Può essere anche l’occasione per un week-end diverso dal solito, alla scoperta di un mondo affascinante e pieno di sorprese.

Fonte: Alessio Maurizi - I Like Italy
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati