BIT

Ancora una volta la Bit è pronta ad aprire le porte per un lungo week-end dedicato al turismo. Quattro giorni per sognare, e magari scegliere, la meta delle prossima vacanze. La Borsa Internazionale del Turismo, meglio nota appunto con l’acronimo Bit, è la più grande vetrina italiana dedicata al settore oltre che una delle prime fiere di questo tipo a livello mondiale. Una manifestazione capace di attirare, lo scorso anno, oltre 200 mila visitatori. La trentaduesima edizione partirà giovedì 16 febbraio per proseguire fino a domenica 19.

Nel 2012, l’evento presenterà diverse novità. A partire dalla volontà di rimettere al centro gli operatori, sintetizzata nello slogan “New Bit, New Business” che caratterizza l’appuntamento di quest’anno. Non a caso, l’area Tourism Collection sarà dedicata esclusivamente agli agenti di viaggio e a tutte le figure che ruotano attorno al mondo del turismo.

I visitatori, comunque, troveranno la tradizionale divisione nei padiglioni dedicati all’Italia e a tutto il resto del mondo (Italy e The World) con stand da ogni angolo del pianeta, attraverso i quali partire per un lungo viaggio virtuale. A completare l’offerta ci sarà, poi, anche l’area Bit Technology, dedicata al mondo delle tecnologie per il turismo online e offline, CRS, HRS e tour operator online. Un’attenzione, quella rivolta alla rete, testimoniata anche dalla presenza della fiera su tutti i principali social network, nonché dall’innovativa community attiva tutto l’anno.

Di certo, la ricetta della Bit punta su di una dimensione e un orizzonte sempre più internazionali, cercando di aumentare costantemente le opportunità di business mirato, con un focus sui temi informativi ritenuti strategici. Per i viaggiatori, è ormai un appuntamento classico per trovare sempre nuovi spunti o anche soltanto per trascorrere una giornata divertente, diversa dal solito, spostandosi con l’immaginazione da una parte all’altra del mondo. E poi, qualsiasi sia la vostra meta prediletta (mare, montagna, città d’arte, destinazioni esotiche, spiagge tropicali) un pomeriggio alla Bit potrebbe essere l’occasione giusta per programmare le prossime vacanze.

Fonte: Alessio Maurizi - I Like Italy
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati