Ciambella allo zabaione e ai mirtilli
Ingredienti:
 * 50 g of mirtilli secchi
 * Qualche cucchiaio di brandy
 * 190 g di farina
 * 1 cucchiano da caffè di lievito
 * Un pizzico di sale
 * Noce moscata
 * 120 g di burro morbido
 * 200 g di zucchero semolato
Per lo Zabaione
 * 2 uova
 * 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
 * Zucchero a velo



PREPARAZIONE: Accendete il forno a 170°. In una ciotola bagnare con il brandy i mirtilli. Preparate per prima cosa lo zabaione: sbattete i 3 rossi d'uovo con lo zucchero fino a renderli spumosi. Mettete sul fuoco una pentola con dell'acqua,fatela arrivare quasi ad ebollizione,versate il composto di uova e zucchero in un pentolino più piccolo e iniziate con una frusta a cuocerlo a bagnomaria. Aggiungete il Marsala e continuate a sbattere finchè monterà; a quel punto toglietelo dal fuoco e mettetelo da parte. Setacciate la farina, il lievito, il pizzico di sale e la noce moscata grattugiata. Nel robot sbattete bene il burro morbido con lo zucchero fino a rendere il composto soffice. Aggiungere un uovo alla volta e poi la vaniglia. A questo punto, alternativamente, unite la miscela di farina e lo zabaione. Alla fine delicatamente aggiungete i mirtilli e mescolate. Ungete ed infarinate lo stampo a ciambella, versate il composto e cuocete circa 50 minuti/1 ora in forno a 170°. Per essere sicuri che il dolce sia cotto a sufficienza fate la prova con lo stuzzicadenti. Una volta cotto lasciatelo intiepidire nel suo stampo prima di capovolgerlo,come tocco finale una nevicata di zucchero a velo renderà veramente natalizio questo

Segnala una ricetta