Cioccoshow a Bologna

Settima edizione per il Cioccoshow nella cornice del centro storico di Bologna dal 16 al 20 novembre. Un evento dolcissimo in grado di richiamare migliaia di persone ed espositori provenienti da ogni parte d’Italia. Basti pensare che la filiera del cioccolato, solo nel capoluogo emiliano, conta circa 300 imprese.
E’ un settore che, fino ad ora, non sembra conoscere crisi tanto che, nel corso del 2010, il comparto del cioccolato e dei prodotti a base di cacao ha fatto segnare la performance migliore nell’ambito dell’intera industria dolciaria. Un trend significativo, in controtendenza rispetto alla stagnazione dei consumi alimentari complessivi, confermato anche dell’attivo nelle esportazioni sulle importazioni di prodotti finiti di cioccolato. Le importazioni, infatti, hanno subito una contrazione in volume del 3,8%, pur con una crescita del 5% in valore. Dati che dimostrano una crescente capacità degli imprenditori nostrani di soddisfare il mercato italiano rivolgendosi sempre più anche all’estero.

Secondo le ultime indagini, i consumatori più golosi sarebbero le donne adulte (circa il 56% del totale) seguite ovviamente dai bambini e, poi, ad una certa distanza degli uomini italiani. Il cioccolato preferito da noi, intanto, è diventato ormai quello fondente sul quale si stanno sperimentando le soluzioni più disparate per ridurre l’apporto di calorie.
Il Cioccoshow, come manifestazione sempre più importante nel mondo del cacao, animerà tutta l’area centrale di Bologna: da Piazza Nettuno a Via dell’Archiginnasio, da via Orefici e Piazza Galvani. Tra degustazioni, laboratori artigianali, eventi collaterali e iniziative di vario tipo, la kermesse organizza anche una Scuola del Cioccolato con corsi base e avanzati per mamme e bambini, il tutto per approfondire e diffondere la cultura del cacao. E, come vuole la tradizione, ad accompagnare la manifestazione, ci sarà il seguitissimo concorso Vinci il tuo peso in cioccolato indetto dal Resto del Carlino

Fonte: Alessio Maurizi
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati