La Focaccia di Recco

Questa focaccia è tipica di una piccola città chiamata Recco che è vicino a Genova, in Liguria. Non è la stessa focaccia che normalmente si vede. Non è spessa e soffice, in quanto non è fatto con lievito ma nasconde al suo interno un segreto molto gustoso e cremoso: la crescenza.
La crescenza è un formaggio molle prodotto con latte di mucca, e ha un sapore divino.

La focaccia di Recco è una deliziosa variante di focaccia che troverete in molte parti della Liguria. È fatta, estendendo un sottile foglio di pasta, che è ricoperto con lo stracchino e a sua volta da un altro strato di pasta. Infine viene cotto in forno.
La ricetta di questa foccaccia è semplice e straordinaria e può essere fatta anche in casa, ma è quasi impossibile raggiungere la perfezione: per gustare una vera e propria focaccia tradizionale è necessario mangiarla a Recco. Moltissimi segreti non vengono svelati. Solo se si lavora in un panificio tradizionale, si può scoprire tutti i trucchi del mestiere. Tuttavia, dopo alcuni tentativi si può ottenere un buon sapore e si avvicinerà all’originale.

Il ristorante Manuelina di Recco sostiene di aver inventato questo focaccia al formaggio circa un secolo fa.
Alessandro Molinari Pradelli, invece, dice che è molto più antica: risalente ai tempi dei razziatori saraceni, quando la gente fuggiva sulle montagne. Poichè poiché la farina, l’olio e i formaggi di produzione locale erano presenti nei loro nascondigli, essi facevano questa focaccia al forno ripiena di formaggio.
E ora, a Recco la troverete dappertutto: panettieri, ristoranti, commensali e tutti coloro che ne proclamano la specialità.

Sabrina Pizza - I Like Italy
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati