Lucca Comics and Games

Cinque giorni dedicati ai fumetti e ai giochi, è l’appuntamento con Lucca Comics and Games. La manifestazione, diventata ormai un classico, nella scorsa edizione è riuscita ad attirare oltre 135mila visitatori. Dal 28 ottobre al 1 novembre, allora, la città toscana è pronta ad ospitare ancora una volta un evento mai uguale a se stesso e in continua evoluzione, che quest’anno sarà più lungo di un giorno rispetto alla formula tradizionale.

L’edizione 2011 metterà al centro l’omaggio a Emilio Salgari, nel centenario della sua morte. Tra gli artefici dell’unità d’Italia dal punto di vista linguistico, con la sua scrittura avvincente e immediata ha tenuto inchiodati alle pagine dei suoi romanzi milioni di lettori dell’età post-unitaria, dalle Alpi alla Sicilia. Sandokan, il Corsaro Nero e altri indimenticabili personaggi rivivranno in una grande mostra dedicata alle trasposizioni a fumetti delle opere del romanziere oltre che alle illustrazioni che abbellivano i volumi originali e corredano le nuove uscite.

Oltre alla mostra “Emilio Salgari: dalla Letteratura al Fumetto”, Lucca Comics propone un fitto calendario di incontri sul tema dell’avventura, spaziando dall’opera di Pratt alla storia bonelliana, da Salgari e i suoi pirati all’ambientazione spaziale e fantascientifica.

Le quattro aree del settore dedicato al Gioco e al Videogioco, invece, tracceranno un percorso basato sull’idea che il “gioco è avventura e l’avventura si fa gioco in tutte le sue forme”. In cartellone anche Lucca Junior (con percorsi a tema dedicati alle scuole primarie e secondarie di 1° grado, laboratori manuali, letture, mostre, spettacoli teatrali) Lucca Games con due ironici video racconti sui giochi di ruolo e un gradito ritorno, quello del planetario gonfiabile dell’Associazione Googol. Chiudono il programma un’area dedicata alla musica (con Vince Tempera, autore di varie sigle di cartoni animati e tastierista di Guccini) e un’altra riservata al teatro con spettacoli che richiamano, naturalmente, l’universo salariano.

Fonte: Alessio Maurizi
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati