Rughe: meglio prevenire

Se prevenire è meglio che curare, lo è ancora di più per rughe a cui tutti prima o poi dovremo abituarci. Quindi, primo step: accettiamole; secondo step: ritardiamole!

Ma come?
Lavare il viso la sera, permette alle creme di penetrare più in profondità. Una curiosità: superati i 40 anni gli esperti consigliano di non lavare il viso la mattina, poiché la normale produzione di sebo della cute decresce enormemente dopo gli anta. Lavare troppo il viso secca la pelle rendendo le rughe più pronunciate. Mettiamoci la protezione solare ogni giorno. Quando rughe e macchie sono visibili, il danno è fatto.
Gestiamo il livello di stress mangiando cibi antiossidanti e attuando strategie antistress, come respiri profondi. Il cortisolo, ovvero l’ormone dello stress, riduce la sintesi del collagene con conseguente assottigliamento della cute e invecchiamento.

Fonte: Benessereblog
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati