Festival della Mente 2011

Incontrare uno dei più grandi sociologi viventi, Zigmunt Bauman, e riflettere sulle tendenze del nostro tempo passeggiando sul lungomare. Farsi raccontare dal regista Bernardo Bertolucci come nasce un film del grande maestro. Oppure scoprire dal cantautore Gianmaria Testa il segreto delle sue creature musicali. Sarà possibile, dal 2 al 4 Settembre 2011, a Sarzana, cittadina ligure a misura d’uomo che torna ad ospitare il primo Festival europeo dedicato alla persona e alla creatività umana. La piazza Matteotti, il Chiostro San Francesco, la maestosa Fortezza Firmafede faranno da teatro a una serie di incontri con filosofi, scienziati, scrittori, architetti, designer, artisti, musicisti, psicoanalisti, storici, attori e registi, italiani e stranieri. Il Festival della Mente è un festival culturale con un programma di oltre 80 eventi che hanno luogo nel cuore storico della città.

Tre giornate di conferenze, letture, spettacoli, workshop con laboratori dedicati a bambini e ragazzi. Ogni relatore si metterà a nudo, raccontando come funzionano i suoi processi creativi. Tra gli ospiti dell’ottava edizione: lo storico Adriano Prosperi, gli attori Giuseppe Battiston, Sonia Bergamasco con Fabrizio Gifuni, Silvio Orlando; il cantautore Gianmaria Testa; i filosofi Zygmunt Bauman e Salvatore Veca; il regista Giuseppe Bertolucci; il designer Enzo Mari, lo psichiatra Vittorino Andreoli.

Gli eventi si svolgono dalle 17.30 alle 23 e sono tutti a pagamento. I biglietti costano da 3,5 a 7 euro.

Programma completo e biglietteria on line .
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati