Sogni ricorrenti: quali sono, cosa significano

E' capitato a ciascuno di noi di vivere in sogno una medesima situazione per diverse volte. Adesso, secondo uno studio pubblicato su Discovery news ed effettuato dal professore Calvin Kai-Ching Yu pare scientificamente provata la maggiore o minore ricorrenza di alcune tipologie di sogni, nonchè la comunza ad alcuni soggetti delle stesse.
In particolare paiono tra i più diffusi sogni che vedono mettersi in atto situazioni di inseguimento, di perdita di controllo di veicoli, di decadimento fisico.
Queste situazioni, secondo lo studio pubblicato su Discovery news, sarebbero figlie delle delusioni della vita quotidiana. Nello specifico, i sogni relativi alla perdita dei denti, (che paiono i più ricorrenti - insieme a quelli della caduta nel vuoto e della ricerca spasmodica di un qualcosa - e sono stati infatti comuni all'80% del campione analizzato) parrebbero essere dovuti ad una vita reale nella quale le certezze sono messe in discussione.
Insomma, il senso di precarietà diffuso nel mondo lavorativo e nella vita moderna parrebbe alla radice di questo senso di instabilità in grado di causare, nel riflesso dei sogni, dei percorsi narrativi dalle caratteristiche per lo meno inquietanti.
Lorenzo Bianchi - I Like Italy - www.ilike-italy.it
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati