Mangiare e star freschi!

L’estate è la stagione più calda dell’anno e con il caldo la prima cosa che il nostro organismo perde sono i liquidi. Il sudore priva il nostro corpo di acqua e questo ci fa sentire stanchi, poco lucidi. Per recuperare è importantissimo bere una buona quantità di acqua ogni giorno (10 bicchieri) e integrarla, durante i pasti, con cibi leggeri e idratanti.

Cercate di evitare salumi e prodotti troppo salati, ma anche quelli troppo zuccherati (lo zucchero stimola la sete). Spesso un bicchiere di acqua semplice disseta di più di una lattina di Coca Cola! Preparate pranzi a base di verdura, frutta, carni bianche e abbondate con gelati, sorbetti e yoghurt. Anche il latte freddo può aiutare a reintegrare i liquidi mancanti e può essere usato come ottima merenda, insieme ai frappé per i bambini o una buona spremuta. Un’ottima idea per la cena potrebbe essere un’insalata con poco sale, una buona crema di verdure frullate o un minestrone servito freddo e con poco sale.

Studi scientifici hanno dimostrato che sono gli uomini ad assumere più cibi idratanti rispetto alle donne. I bambini, che consumano più energie e più liquidi, invece, tendono a rifiutare la frutta e la verdura in cambio di un bel gelato o di una merendina. Potete sempre accontentarli, unendo l’utile al dilettevole, ad esempio preparando loro dei bei ghiaccioli con la frutta frullata in casa!

Fonte: benessere.guidone.it
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati