Spiagge Italiane: Sole, Mare, Sogni

L'Italia è una terra di coste e spiagge. La penisola italiana, protesa nel centro del Mediterraneo, a nord-est della Tunisia, è circondata dalle acque su tre lati, con oltre 5.000 miglia di coste che offrono una grande varietà di paesaggi, dai piccoli villaggi di pescatori a località balneari esclusive.

Il Mediterraneo assume nomi diversi lungo la costa: a ovest c'è il Mar Ligure, a sud il Mar Tirreno. Intorno alla suola dello stivale si trova lo Ionio e ad est c'è l'Adriatico. Il Mediterraneo ospita alcune delle spiagge più belle del mondo. Le località balneari del Bel Paese, meta ideale per le vacanza al mare. attirano sempre più visitatori anno dopo anno e a ragione. Da nord a sud, tratti di spiagge sabbiose si alternano a coste frastagliate e scogliere a picco che si tuffano nel mare - una terra ricca di luoghi pittoreschi e isole con spettacolari panorami naturali.

La grande varietà di paesaggi permette di scegliere tra diversi tipi di vacanze, dal relax al divertimento.
Il mare Adriatico è calmo ed ha lunghe spiagge sabbiose. E' metra per antonomasia dei giovani in cerca di divertimento.
Le vaste spiagge sabbiose della costa tirrenica sono la destinazione per eccellenza per le famiglie, mentre le ripide coste rocciose e le piccole insenature del Mar Ionio e della Sardegna sono l'ideale per coloro che sono alla ricerca di un ambiente più isolato. Molti visitatori scelgono le località più famose, situate in Liguria o in Campania. Il Mar Ligure si divide nella Riviera di Ponente, con destinazioni turistiche famose come Bordighera e San Remo, e nella Riviera di Levante, di cui Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo e Portovenere sono solo alcune delle città principali. Per chi ama la natura, l'isola di Capri, la Sicilia e la Sardegna offrono paradisi incontaminati con baie e insenature dalla bellezza naturale mozzafiato.

Le località Italiane più antiche venivano costruite in posizioni difensive, spesso in colline sopra il mare. Oggi è facile trovare centri storici cittadini nell'entroterra o in collina dotati di un sobborgo moderno lungo il mare. Molti di questi, come Portofino e Positano, sono diventati mete pittoresche ed esclusive di turismo balneare.

Una gran parte del paese è collinare e l'Italia moderna è plasmata dalla sua geografia naturale così come da millenni di storia turbolenta. Nel corso degli ultimi 3 mila anni, l'Italia ha sempre avuto una cultura ricca, palazzi sontuosi, opere d'arte dal valore inestimabile e una cultura impreziosita dal suo fascino senza tempo.

Dopo aver esplorato la città, visitando i laghi e le passeggiate in montagna, le spiagge sono il luogo ideale per rilassarsi e riflettere. La maggior parte dell'anno le spiagge sono assolate, ed è facile trovare acque in cui le temperature sono ideali per nuotare. L'aria di mare ha proprietà rigenerative, fonte di un sollievo e sana evasione dalla vita frenetica di città.
Se si vuole evitare la folla, è preferibile evitare il mese di agosto e la fine di luglio, così come i pomeriggi del weekend. Gli Italiani non frequentano molto le località costiere in bassa e media stagione, così nei primi mesi caldi, come maggio e giugno, i turisti possono trovare molto spazio sulle spiagge e godere di un po' di relax.
Ovunque si vada, dai pittoreschi villaggi di pescatori alle piccole città costruite sulla scogliera, c'è una vasta gamma di strutture ricettive, resort di lusso e locali che offrono intrattenimento, attività e tutti i tipi di sport.

Italia significa qualcosa di diverso per ogni turista. Pizza, scavi archeologici, grandi opere d'arte, spiagge soleggiate, buon vino ... Visitare il Bel Paese è un must che non lascia mai delusi.

Marzia Vaccaro - I Like Italy
Segnala una news

Related Posts / Articoli correlati